Note biografiche di Vera Lucia De Oliveira

num011deoliveiraVera Lúcia de Oliveira, nata il 5 agosto 1958 a Cândido Mota, in Brasile, attualmente vive e lavora a Perugia, in Italia. È poeta, saggista e docente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Perugia, dove insegna Letteratura Portoghese e Brasiliana. Scrive sia in portoghese che in italiano ed è presente in riviste e antologie poetiche pubblicate in Brasile, Italia, Portogallo, Spagna, Romania e Germania. In Italia, fa parte della redazione della rivista “Fili d’aquilone”.

Tra i principali riconoscimenti ricevuti si ricordano: il Premio Sandro Penna (1988), il Premio Nazionale di Poesia “Senigallia Spiaggia di Velluto” (2000), il Premio di Poesia dell’Accademia Brasiliana di Lettere (2005), il Premio “Popoli in cammino” (2005). È risultata fra i tre finalisti vincitori del Premio Internazionale di Poesia Pasolini (2006) e ha ricevuto a Brasília nel 2006 dal Presidente Luíz Inácio Lula da Silva il Premio Literatura para Todos, promosso dal Ministero dell’Educazione brasiliano, per la raccolta inedita Entre as junturas dos ossos, pubblicata in quello stesso anno in 190 mila esemplari distribuiti nelle scuole del Brasile. Nel 2009 ha ricevuto il “Premio Internazionale di Poesia Alinari”, promosso dalla Fondazione Vittorio e Piero Alinari, di Firenze, in collaborazione con la Cattedra “Giuseppe Ungaretti” della Columbia University di New York, per la raccolta inedita La carne quando è sola, pubblicata dalla Società Editrice Fiorentina, Firenze, nel 2011.

Ha pubblicato i seguenti libri: A porta range no fim do corredor (poesia), São Paulo, Scortecci, 1983; Geografia d’ombra (poesia), Venezia, Fonèma, 1989; Tempo de doer / Tempo di soffrire (poesia), Roma, Pellicani Editore, 1998; Poesia, mito e história no Modernismo brasileiro (saggio), São Paulo, Unesp e Edifurb, 2002; La guarigione (poesia), Senigallia, La Fenice, 2000; Uccelli convulsi (poesia), Lecce, Manni, 2001; A chuva nos ruídos – Antologia Poética, São Paulo, Escrituras, 2004; Verrà l’anno (poesia), Santarcangelo di Romagna, Fara, 2005; Storie nella storia: Le parabole di Guimarães Rosa (saggio), Lecce, Pensa Multimedia, 2006; No coração da boca, São Paulo, Escrituras, 2006; Entre as junturas dos ossos (poesia), Brasília, Ministério da Educação, 2006; A poesia é um estado de transe (poesia), Portal Editora, São Paulo, 2010.

Oltre a numerosi saggi su poeti contemporanei pubblicati in riviste di diversi paesi, ha curato antologie poetiche di Manuel Bandeira, Lêdo Ivo, Carlos Nejar e Nuno Júdice.

sito:  http://www.veraluciadeoliveira.it

Annunci

fanzine on line per la diffusione della buona poesia

Tagged with: ,
Pubblicato su Autori, Biografie, De Oliveira Vera Lucia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: